Seguici

Calcio Lecco 1912

Video | Bentornato Cardinio! Il capitano segna la prima rete stagionale e “abbraccia” il suo pubblico

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

100 e passa presenze con la soglia dei 50 gol vicina. La fascia di capitano al braccio. E’ la breve presentazione di Fabio Cardinio con la maglia della Calcio Lecco 1912, indossata 4 anni or sono e quantomai entrata anche sottopelle. Quando, a quei tempi, l’attaccante approdò al “Rigamonti-Ceppi”, di lui si sapeva che aveva un gran piede mancino e che sicuramente avrebbe potuto far molto di più che la differenza in Promozione, Eccellenza e mostrare i lampi di classe esibiti a Carate ma per una sola stagione.
Con la maglia del Lecco addosso, Fabio è diventato definitivamente grande e ha contribuito a riportare il Lecco alla soglia della Lega Pro, che di diritto sarebbe spettata anche a lui come a tutti i compagni di una grande cavalcata chiusasi con la vittoria nei playoff contro il Seregno.

In estate Cardinio è rimasto nonostante le numerose richieste pervenutegli da Serie D e terza serie, mettendosi la fascia di capitano al braccio sinistro. Il campionato, iniziato per lui con tre giornate di ritardo causa squalifica, l’ha visto vagare per il campo senza un ruolo e una meta precisa, coinvolto in una crisi tecnico-tattica e, soprattutto, societaria che l’ha voluto far passare per capro espiatorio di tutti i mali offensivi che affliggono il Lecco. Cuoghi gli ha preferito Parravicini, su Bertolini sono state fatte pressioni per “tagliarlo”.
Cardinio, davanti alla sua gente, ha risposto a suo modo, segnando, reagendo con rabbia e strappando applausi a scena aperta per sessanta minuti, il tempo concessogli prima di una sostituzione insensata. Il cambio ha provocato la standing ovation e una risposta con la mano che batte forte sul petto.

Sembrava un addio anticipato: con le condizioni attuali, infatti, è facile pensare che dicembre coinciderà con l’arrivederci di Fabio alla sua città e alla sua squadra del cuore. Nel frattempo, ci si affida soprattutto a lui in questo momento di conclamata difficoltà.

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2016_2017/cardinio_28102016.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”false” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912