Seguici

Volley

Volley, la Picco cala il poker in B2: schiantato il Marudo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Altro convincente successo per la Picco Lecco: di fronte al pubblico del Bione, la Tomolpack Marudo resiste soltanto un set, il primo, in cui si arrampica fino al 22; nei restanti due parziali, le biancorosse hanno vita piuttosto facile (25-18, 25-14). E complici gli altri risultati, le lecchesi sono ora sole in vetta al girone.
La prestazione è stata ancora una volta ottima, ed è coincisa con la quarta vittoria in altrettante partite di campionato in B2. La difesa ha funzionato bene, come sempre, ma anche l’attacco: Dalila Quartarella ha distribuito con equilibrio, mandando in tilt il muro di Marudo (che ha sofferto inoltre l’assenza di due titolari, un opposto e un centrale).
Ottime le percentuali realizzative per Arianna Lancini e Cinzia Ferrario, entrambe autrici di 13 punti, mentre Silva Mazzaro si è fermata a 12.
«Siamo assolutamente felicissimi di come le nostre ragazze hanno interpretato la partita – hanno spiegato coach Luca Borgnolo e il vice Davide Curioni – soprattutto per l’intensità e l’attenzione messa in campo in tutti i parziali, che non hanno permesso a Marudo di rialzare la testa. La reazione dopo lo svantaggio a inizio partita è quello che ci soddisfa maggiormente, perché le ragazze hanno avuto pazienza e pian piano hanno colmato il ritardo. Una vittoria in crescendo sia sul piano del gioco che della convinzione nei propri mezzi. Essere oggi primi in classifica non ci deve spaventare, ma deve essere da stimolo per rimanerci, consci che d’ora in avanti tutte le squadre daranno tutto pur di metterci in difficoltà».

Tabellino Picco Lecco
Boscolo 5, A. Lancini 13, Ferrario 13, Mazzaro 12, Perego 1, Losa 8, Maggi, Asiaghi, Ulaj, M. Lancini ne, Quartarella 5, Pastrenge L1, Moreschi L2. All. Borgnolo, Curioni.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley