Seguici

Pallanuoto

Pallanuoto Lecco, domenica bestiale: tre vittorie su tre

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Domenica da incorniciare per la Pallanuoto Lecco Sport Management. Al debutto stagionale nei campionati PallanuotoItalia, le calottine blucelesti hanno festeggiato uno storico tris.
A rompere il ghiaccio in acqua è stata la formazione Under 21, che si presentava ai nastri di partenza con diverse defezioni dall’anno passato. Mancanze che, evidentemente, non hanno pesato perché la Pn Lecco si è imposta sui pari età del Varedo con un roboante 19-4. La pratica era già chiusa dopo il primo quarto (5-0). In gol Mario Santonastaso (6 reti), Marco Ripamonti (3 reti), Otello Clausi (prima doppietta in campionato), Fabio Tentori e Arianna Formenti (un gol ciascuno).
All’esordio, l’Under 16 di Mario Velsanto ha praticamente migliorato lo score della stagione passata, quando si fermò a una sola vittoria in tutto il campionato. Grinta, dedizione e attenzione difensiva hanno regalato un fantastico 16-4 sul Vimercate.
«Ho visto crescere questi ragazzi, impegnarsi in ogni allenamento – ha commentato il coach a fine gara – Non sono soddisfatto al cento percento perchè voglio farli migliorare ancora, ma questo risultato è un buon inizio e fa vedere che siamo sulla strada giusta».
Ultima a scendere in acqua la squadra Master capitanata da Paolo Spreafico, tornata in serie B. Prima formazione stagionale composta da Marco Formenti in porta, Vito Andreana, Mario Velsanto, Palmiero Davide, Gabriele Longo, Alessandro D’Amuri e il cavallo di ritorno Giovanni Dell’Oro.
Avversaria la Pn Monza, per uno scontro che mancava in piscina dal 2013. La vittoria dei blucelesti, 11-7, è senza dubbio di ottimo auspicio. «Buona prestazione, ma siamo ancora indietro – ha dichiarato capitan Spreafico – Oggi in acqua ho visto squadre molto forti, che non sfigurerebbero nel campionato di A. Noi vogliamo fare un torneo da protagonisti e partire bene contro una squadra forte era obbligatorio. Stasera ci godiamo la nostra vittoria e quella dei ragazzi, ma siamo consapevoli di dover migliorare ancora tanto per poter fare un ottimo campionato».

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallanuoto