Seguici

Basket

Il Basket Lecco infrange il tabù trasferta: strapazzata Iseo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Al quarto tentativo, il Basket Lecco ce l’ha fatta, spezzando il tabù delle trasferte.
A Iseo, i blucelesti si impongono 89-59, prima vittoria stagionale in Serie B lontano da casa e secondo successo consecutivo dopo quello contro Urania, migliore “striscia” quest’anno. Un risultato netto, mai in discussione, a conferma di come i ragazzi di Massimo Meneguzzo abbiano affrontato con serietà e concentrazione l’impegno, mettendo sul parquet tutto ciò che avevano sin dal primo minuto.
I parziali parlano chiaro: 23-12 nel primo quarto, 56-30 all’intervallo lungo. Il Lecco ha fatto meglio anche nel terzo periodo, 23-17, tirando un po’ il freno, visto il risultato ormai acquisito, nel quarto conclusivo.
I blucelesti sono tornati a trovare una delle chiavi del proprio gioco, il tiro, con una percentuale dal campo del 51,7% e un buon 10/21 da tre (47,7%). Grande lavoro anche in difesa, con 29 rimbalzi conquistati.
A livello individuale, ottima partita di Carlo Fumagalli che ha messo insieme 17 punti in poco meno di 19′. Molto bene anche Daniele Quartieri e Michele Peroni. A referto tutti e dieci i giocatori del roster bluceleste.

Il tabellino Basket Lecco: D. Todeschini 7 (2/5, 1/3), D. Quartieri 15 (1,4, 3/4), M. Peroni 16 (1/4, 4/7), J. Balanzoni 7 (3/6), E. Urbani 7 (2/3, 1/2); D. Piva 5 (2/2, 0/2), G. Siberna 8 (3/5, 0/2), L. Brambilla 4 (1/1), C. Fumagalli 17 (5/7, 1/1), G. Spera 3. Tiri liberi: 19/24. Rimbalzi: 35, 29 + 6 (Balanzoni 6, Quartieri, Peroni 5). Assist: 15 (Quartieri 4).

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket