Seguici

Basket

Meneguzzo, l’allenatore che ha ribaltato il mondo Basket Lecco

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Nel Basket Lecco che viaggia a ritmo play-off anche in questa stagione, c’è un segreto?
Ce lo chiediamo, e come noi tutti gli appassionati di pallacanestro del territorio, ormai da due anni abbondanti. Una delle risposte, la più concreta, è di due parole: Massimo Meneguzzo.
Da quando siede sulla panchina bluceleste, l’allenatore milanese di via Edison ha letteralmente acceso la lampadina del Basket Lecco, facendo cambiare marcia alla squadra del presidente Antonio Tallarita, prima di tutto nella “testa”, con allenamenti da professionisti e un senso del lavoro degno della Serie A.
I risultati, sul campo, si sono visti sin dalla prima stagione, 2014/15, con ottavo posto e qualificazione ai play-off, ribadita nel campionato successivo, chiuso in sesta posizione. In totale, Meneguzzo ha collezionato 76 presenze da allenatore del Lecco, con 41 vittorie e 35 sconfitte (tra regular season e play-off), pari a un positivo 0,539.
Anche in questa stagione, con un altro gruppo ripartito quasi da zero, il lavoro di Meneguzzo si scorge nitidamente. Eppure le tre vittorie consecutive non sono ancora niente, perché se il coach ha insegnato qualcosa in questi due anni, è che non ci si può mai accontentare, né sedere sugli allori. «Dobbiamo continuare così, a giocare da “noi” e non da “io” come accaduto nel terzo periodo, quando siamo andati in difficoltà» ha commentato dopo il successo su Padova.
In fondo, il segreto del Basket Lecco e dello stesso Meneguzzo è semplice: credere che non sia mai abbastanza.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket