Seguici

Rugby

VIDEO | Rugby Lecco, altra vittoria. Locatelli: «Risaliamo una classifica corta»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Che sia la tanto attesa svolta del campionato? Dopo il successo, convincente e “pesante”, contro il Cus Milano, per il Rugby Lecco è giunta un’altra vittoria, sempre contro un’avversaria ostica. Al Bione, i blucelesti hanno superato il Monferrato 28-19, proseguendo così la risalita in classifica nel Girone 1 di Serie B.
La cronaca. Dopo due minuti calcio piazzato preciso di Joseph Brambilla e primi tre punti per i blucelesti; al 9′ i piemontesi vanno in meta ma non trasformano, per il 3-5 provvisorio. La reazione non si fa attendere e il Lecco realizza al 12′ con Filippo Valentini; Brambilla è preciso alla trasformazione, così come sulla punizione al minuto 25. Al 36′ è Franco Frigerio ad andare in meta: il primo tempo si chiude così sul 20-5 per il Lecco.
Nella ripresa, dopo un’altra punizione di Brambilla, Monferrato la schiaccia al 22′ e trasforma. I blucelesti danno il colpo decisivo qualche minuto più tardi con Daniele Cavallo, ma questa volta non sono precisi al calcio. La difesa, però, fa il proprio dovere ed è inutile ai fini del risultato la meta del Monferrato allo scadere. Lecco vince 28-19.
«Una vittoria importante contro una squadra costruita per i primi posti in classifica, molto fisica, con giocatori che arrivano da esperienze di alto livello: in tanti hanno militato in Serie A e alcuni giovani provengono dalle accademie nazionali – commenta il veterano del Lecco, nonché viceallenatore, Giancarlo Locatelli – Dal punto di vista difensivo abbiamo lavorato bene, mischia e touche hanno funzionato, sfruttando poi al 70% le azioni create in attacco. Bravissimo Brambilla coi piedi, ci ha permesso di gestire il vantaggio. C’è qualche piccolo rammarico per non avere concretizzato almeno un’altra occasione che poteva darci un punto di bonus».
Il dato più positivo è senz’altro la continuità nei risultati. «Portiamo a casa un’altra bella vittoria e risaliamo la classifica, che è corta – prosegue Locatelli – L’unica pecca casalinga è stata il pareggio contro il forte Piacenza, per il resto al Bione abbiamo sempre fatto il nostro. Ora dobbiamo sbloccarci fuori, a cominciare dalla prossima trasferta contro l’attuale capolista Biella».

Il video del “terzo tempo”

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_RUGBY/2016_2017/2016_12_11_ Lecco_Monferrato.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby