Seguici

Calcio Lecco 1912

“Giustizia per la Calcio Lecco”: parte la petizione online

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Una petizione indirizzata al Procuratore della Repubblica di Lecco, per farlo indagare sul fallimento della Calcio Lecco 1912. E’ quanto richiesto con la raccolta firme online, ma con lo stesso valore di quella cartacea, apparsa sul sito change.org, di cui vi riportiamo il testo integrale: “Si richiede che vengano posti all’attenzione del Ecc.mo Procuratore della Repubblica gli accadimenti che si inseriscono nell’ambito della vicenda fallimentare della società Calcio Lecco 1912, affinché vengano effettuati gli opportuni accertamenti, nonché venga valutata la sussistenza di eventuali profili di penale rilevanza di specifici fatti dedotti”.

Fare chiarezza sugli ultimi anni disgraziati della società di via Don Pozzi per levare il marcio che è stato depositato sopra la gloriosa società bluceleste. Da qui l’idea di coinvolgere i piani alti di corso Promessi Sposi in una vicenda che ha ben poco di chiaro. Cento le firme necessaria per raggiungere l’obiettivo.

“Oltre a semplici tifosi blucelesti viene intrapresa tale iniziativa anche come lecchesi cittadini contribuenti, richiedendo in egual modo di identificare le responsabilità di chi ha danneggiato gravemente l’erario con omessi versamenti tributari. A breve verrà fatto pervenire il luogo dove sarà possibile porre la propria firma in modalità cartacea”, fanno sapere gli ideatori Flavio Angeli e Paolo Bussola, che hanno già raccolto il sostegno di altri sostenitori.

clicca qui per firmare la petizione.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912