Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, l’anno va in archivio. Si riprende martedì

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

La sgambata del “Rigamonti-Ceppi” con La Biglia di Cornaredo (Prima Categoria, ndr) ha mandato definitivamente in archivio il 2016 della Calcio Lecco 1912. 365 giorni intensi e travagliati, vissuti con la costante dell’alta tensione visti gli obiettivi in palio. La positività disseminata dal sorridente Mario Motta fa ben sperare per l’anno in arrivo: la città ha infatti risposto agli appelli e ha consegnato nelle sue mani un discreto gruzzoletto e un appartamento per investire sui giocatori in fase di calciomercato.

Bertolini, invece, si è mostrato più preoccupato e ha detto che si aspettava di vedere qualcosa di “decisamente meglio, la differenza di categoria non si è vista per due tempi su tre”. E’ parsa, ancora una volta, eclatante la necessità d’inserimenti di spessore: alla ripresa o poco dopo potrebbero esserci un difensore centrale e una punta ad irrobustire il giovane gruppo. Bisognerà aspettare martedì, quando, di nuovo allo stadio, il plotone bluceleste disputerà il primo allenamento del 2017.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912