Seguici

Basket

Statistiche: il Basket Lecco primo in tre classifiche

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Una prima porzione di stagione ad alto livello: a dirlo sono le statistiche del campionato. Il Basket Lecco è sul podio in ben sei classifiche di merito nel Girone B di Serie B, in tre addirittura al primo posto.
L’andata è terminata nel migliore dei modi, grazie alla vittoria casalinga contro la Pallacanestro Crema. Nelle quindici partite disputate i blucelesti hanno raccolto  9 vittorie e 6 sconfitte, un andamento confermato dalle ultime cinque giornate, nelle quali sono arrivate tre vittorie e due sconfitte.
Il Lecco è attualmente al quinto posto, a 18 punti, alla pari di Faenza e Crema. Lo scontro diretto, dopo l’andata, è favorevole con i cremaschi e sfavorevole contro i romagnoli. Il margine sulla nona, prima che non si qualificherà ai play-off di Serie B, è di sei punti. Per ora la squadra di Massimo Meneguzzo sta centrando l’obiettivo prefissato a inizio stagione.

Analizzando l’andamento sul campo, si scopre che i blucelesti primeggiano in diverse voci. Hanno segnato 1.101 punti, per una media a incontro di 73.4 che ne fa il quinto reparto offensivo del Girone B alle spalle delle prime quattro in classifica, Piacenza (81.3), Cento (79.7), Bergamo (76.2) e Orzinuovi (75.5).
Per quanto concerne le statistiche difensive, il livello del Lecco è da “big” del girone: 67.3 punti subiti a incontro, terzo reparto alle spalle di Orzinuovi (63.4) e Cento (65.6).
Nella prima metà di campionato i blucelesti hanno tirato da due con il 50% (meglio soltanto Piacenza e Bergamo) e da tre punti con il 31%, un dato senza dubbio perfettibile (è il decimo nel girone) con le qualità tecniche a disposizione. I rimbalzi conquistati sono 34.8, decimo posto nella specifica graduatoria, ma più di tutti in attacco: 11.8. Nessuna altra squadra mette a referto 2.7 stoppate a incontro, mentre è eccellente anche il dato riferito alle palle recuperate, 9.3, dietro alla sola Vicenza (9.5).
Il Basket Lecco ha giocato spesso bene e a volte meno bene, ma ha cercato di interpretare sempre e comunque il diktat del suo allenatore: essere squadra. Lo conferma la leadership nella classifica degli assist distribuiti, 277 (18.5 di media).
Con un andamento simile anche nel ritorno, gli spareggi promozione potrebbero essere un traguardo più vicino.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket