Seguici

Basket

Orzinuovi ci mette il fisico: i blucelesti si arrendono | Gallery

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

«Questa sconfitta ci deve servire da lezione, per non dimenticarci che siamo una squadra giovane ancora in costruzione. Orzinuovi ci ha fatto pesare la sua difesa molto fisica, ma per metà partita siamo stati all’altezza. Non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi».
Coach Massimo Meneguzzo vede il bicchiere mezzo pieno al termine del ko 64-52 contro la forte formazione bresciana, grande protagonista nel Girone B di Serie B. Le parole del tecnico sono assolutamente veritiere: il Lecco rimane pienamente in partita nelle fasi iniziali (12-12 il parziale del primo quarto) e al 12′ passa per la prima volta a condurre con la tripla di Carlo Fumagalli, fra i migliori dei suoi. Orzinuovi però fa valere la straripante tenuta atletica e i suoi centimetri, rimontando subito il gap e accelerando: 27-23 all’intervallo lungo, con l’allungo decisivo alla fine del terzo quarto, fino al massimo vantaggio di +17. I blucelesti non segnano un canestro per sette minuti nel periodo conclusivo, consegnando di fatto il successo agli ospiti, sospinti da una numerosa e rumorosa tifoseria (arrivata con due pullman, tanto da rendere necessaria la presenza di Carabinieri e agenti della Squadra mobile).
Tra le note positive in casa Lecco l’esordio del lungo Ludovico De Paoli, che ha messo a referto 9 punti e 3 rimbalzi, alternandosi con Gaetano Spera e un Jacopo Balanzoni non in perfette condizioni fisiche (sua comunque l’energia che nel terzo quarto ha temporaneamente rimesso in partita la squadra).
«Ovviamente De Paoli non è ancora inserito nei nostri meccanismi – ha commentato Meneguzzo – ma ha fatto intravedere il potenziale della scuola Benetton Treviso, e potrà esserci molto utile da qui a fine campionato. Ora i nostri avversari sanno che abbiamo una rosa di dieci giocatori tutti estremamente competitivi».

Il tabellino Basket Lecco: Carlo Fumagalli 11 (1/4, 3/3), Jacopo Balanzoni 11 (2/2, 1/2), Ludovico De Paoli 9 (1/5, 2/4), Emanuele Urbani 7 (2/3, 0/1), Michele Peroni 6 (0/4, 2/4), Davide Todeschini 4 (1/2, 0/2), Daniele Quartieri 2 (1/4, 0/3), Gaetano Spera 2 (1/1, 0/0), Giacomo Siberna 0 (0/2, 0/2), Luca Brambilla 0 (0/2, 0/0). Tiri liberi: 10/14 – Rimbalzi: 22, 6 + 16 (Gaetano Spera 5) – Assist: 13 (Daniele Quartieri 3).

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket