Seguici

Altro

Nuoto: confermato il Meeting Città di Lecco, in vasca 800 atleti

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il Meeting Città di Lecco si svolgerà regolarmente. Sabato 28 e domenica 29 gennaio la piscina dele Bione ospiterà l’importante evento natatorio, giunto alla settima edizione, che ha rischiato di saltare a causa della ventilata chiusura del Centro sportivo.
Il Team Nuoto Sport Management e Canottieri Lecco stanno invece facendo gli straordinari per garantire al pubblico lo spettacolo di 800 partecipanti e 1.800 atleti-gara, con alcuni nomi di sicuro richiamo. In tutto saranno presenti 22 società. A livello di lavori alla struttura, è stata finalmente sostituita la vetrata della piscina a ridosso della tribuna.
Tra i nuotatori più attesi del Team Nuoto le lecchesi Anna Pirovano, in luce nelle ultime apparizioni in Coppa Tokyo, Ludovica Patetta e Martina Ratti, che lo scorso giugno hanno contribuito alla vittoria del Campionato Italiano a squadre. Non mancheranno poi Federico Bocchia, che ha partecipato alle recenti Olimpiadi di Rio 2016, Veronica Neri, fresca vincitrice dei 50 dorso agli Assoluti Invernali, oltre ai plurimedagliati agli Assoluti Claudio Fossi, Stefania Cartapani e Francesca Fangio.
«Finalmente la situazione è stata sbloccata. Abbiamo temuto il peggio e non disputare il meeting sarebbe stato un grande danno per lo sport e per tutti gli atleti e società che avevano dato la loro adesione – spiega il direttore tecnico Maurizio Pompele – Nonostante le problematiche, la macchina organizzativa ha lavorato tutti i giorni per arrivare pronta. I numeri, viste le oltre 1.800 presenze gara, confermano il Meeting Città di Lecco come uno dei più importanti della Lombardia. In particolare sono molto soddisfatto delle numerose iscrizioni gara del sabato, a dimostrazione che questo evento è molto sentito a livello giovanile».

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro