Seguici

Calcio Lecco 1912

Videomoviola | Calcio, una pessima direzione non priva il Lecco della vittoria

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La direzione arbitrale di una gara di calcio non dovrebbe mai spostare gli equilibri. Come sappiamo, i fischietti italiani sono e saranno perennemente al centro dei dibattiti della domenica sera, specie se si assiste a delle gare come le ultime che ha affrontato il Lecco. I blucelesti possono infatti lamentarsi a ragion veduta per una serie di decisioni difficilmente comprensibili ai più: si parte dal rigore non concesso a Crema per un atterramento evidente di Malvestiti, si passa dalle direzioni avverse con PontisolaPro Patria, si arriva ad un’altra gara densa di episodi come quella di ieri contro il Bolzano. La terna, lo ricordiamo, era composta dal sig. Luca Testi di Livorno, coadiuvato da Angelo Vannini di Siena e Angelo Senzi di Arezzo.

Il nastro va riavvolto fino al 7′, quando Ronchi viene fermato da un “mani” di Niang, che però si protegge il volto da una pallonata ravvicinata: giusto lasciar proseguire. Il primo tempo è poi scevro di episodi, contrariamente alla ripresa: al 10′ Bucchi segna ma è in netto fuorigioco, che viene sbandierato; l’azione del guardialinee s’inceppa al 23′, quando ancora il centravanti è in offside, ma questo non viene ravvisato: per fermare l’attaccante del Bolzano ci vuole una grande parata di Salvatori. Situazione simile al 28′, quando Hofer scappa a Garofoli e trova ancora Salvatori sulla sua strada: la decisione di non alzare la bandierina in questo caso ci può stare, in ogni caso di parla di pochi centimetri. L’episodio principale è al minuto numero 32′: Caraffa calcia bene una punizione dai 20 metri e Niang si oppone ancora una volta con il braccio destro; passi che è messo a protezione del viso, ma il replay ben mostra che il giocatore dei trentini lo muove in direzione del pallone. Dopo questo episodio viene anche espulso Bertolini, ovviamente infuriato gli ultimi dopo un quarto d’ora di fischi avversi o quantomeno dubbi.

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2016_2017/gara_21_moviola.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912