Seguici

Basket

Un grande Basket Lecco cede alla Comark Bergamo solo nel finale

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Un grande Basket Lecco, soprattutto nella prima metà di partita, non riesce nell’impresa di superare la Comark Bergamo. Al Bione finisce 57-61 una sfida dai due volti: a condurre i blucelesti in avvio (23-14 il parziale del primo quarto, 39-31 all’intervallo lungo), seconda metà in crescendo degli orobici, che segnano trenta punti e nel quarto periodo, ma solo a tre minuti dalla sirena, concretizzano il sorpasso, limitando il Lecco a 18 punti segnati in venti minuti. I ragazzi di Massimo Meneguzzo arrivano anche al massimo vantaggio di +14, ma non riescono a gestire il finale, sbagliando i tiri della possibile vittoria.

Fra gli ospiti incontenibile Ghersetti, autore di 24 punti e di una prova devastante dal punto di vista fisico. Incisive, al tirar delle somme, le percentuali al tiro, basse in casa lecchese (39% da due e 25% da tre) così come le battaglie sotto canestro: 44 rimbalzi catturati da Bergamo, di cui ben 34 in difesa.
Fra i blucelesti ottima prestazione di Luca Brambilla, partito in quintetto, con 10 punti, 4 recuperi, 4 rimbalzi e 2 assist, ma tutto il gruppo ha offerto il proprio contributo, che anche per un pizzico di sfortuna non è bastato al cospetto di una squadra molto forte. Impresa accarezzata a lungo, ma soltanto sfiorata. Settimana prossima altro scontro difficile per i blucelesti, la trasferta di Piacenza.

Il tabellino Basket Lecco: Daniele Quartieri 12 (3/4, 2/7), Luca Brambilla 10 (2/6, 2/5), Davide Todeschini 8 (1/2, 2/7), Jacopo Balanzoni 6 (1/3, 0/0), Michele Peroni 5 (1/2, 0/3), Carlo Fumagalli 5 (1/4, 1/2), Gaetano Spera 4 (2/7, 0/1), Emanuele Urbani 3 (1/3, 0/1), Ludovico De Paoli 2 (1/2, 0/0), Giacomo Siberna 2 (0/0, 0/2). Tiri liberi: 10/13 – Rimbalzi: 29, 8+21 (Jacopo Balanzoni 6) – Assist: 14 (Davide Todeschini 5).

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket