Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, l’analisi tattica | Approccio sbagliato e fasce bloccate: il Lecco non sfonda a Grumello

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Ci mette molto del suo il Lecco per perdere sul campo della Grumellese. Poca tattica, tanto spirito differente. I giallorossi, magari tecnicamente non molto dotati rispetto ad altre compagini che stanno ben più sotto, entrano in campo con ‘gli occhi della tigre’, mettendo subito alla frusta i blucelesti. Questi ultimi, al contrario, approcciano male la gara, regalando un pallone sanguinoso in uscita che, dopo cinque minuti, Piantoni verticalizza per Cavalcante e questi mette al centro per Bahirov, lesto nell’anticipare il molle intervento di Dejori.

La gara prende la fisionomia che i padroni di casa preferiscono: Melosi lascia sempre tre-quattro uomini fissi in difesa, con Andrea Rota che di rado accompagna l’azione, addirittura mai se Bonfanti, terzino destro della Grumellese, decide di spingersi in avanti; si parla comunque di tre, massimo quattro discese che vanno comunque a vuoto. Precisi OndeiGambarini nelle chiusure centrali e negli scivolamenti laterali. Il Lecco si riorganizza e prova a crescere, ma il 4-3-3 predisposto da Bertolini fa ‘acqua’ senza la possibilità di giocare sulle fasce e, soprattutto, in ripartenza. La ripresa in tal senso porta dei cambiamenti: RonchiCaraffa iniziano a giocare molto più spesso il ‘taglio’ alle spalle del centrale e in un paio di occasioni scappano alle diagonali di BonfantiDossi, sfiorando anche il pareggio. La scossa emotiva la da’ l’ingresso di Matic, che con una giocata personale quasi trova il gol del pareggio, ma la traversa dice ‘no’.

La spinta offensiva del Lecco si esaurisce purtroppo qui: la squadra torna abbastanza inspiegabilmente ad allungarsi, probabilmente in un eccesso di frenesia lungo venticinque minuti, e Salvatori ci deve mettere un paio di pezze importanti per tenere la gara in bilico sino al triplice fischio.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912