Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, a Levico ci vai da sfavorita: i dati

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un girone da perenne sfavorita. Lo ha detto Bertolini, lo confermano anche i dati. Il Lecco che si presenterà al “Comunale” di Levico Terme avrà di nuovo addosso questo ‘fardello’ del pronostico. I blucelesti non hanno mai vinto fuori casa e, in linea più generale, hanno ottenuto fin qui due soli punti sui trentasei disponibili; i trentini, penultimi, dal canto loro non hanno brillato neanche tra le mura amiche, ottenendo un solo successo e due pareggi. Meglio, infatti, sono riusciti ad esprimersi lontano dalla regione (12 punti), ottenendo anche una vittoria di prestigio al “Rigamonti-Ceppi” nella gara d’andata.

L’unico bottino pieno interno il Levico Terme l’ha ottenuto lo scorso 8 gennaio contro il Ciliverghe Mazzano (4-2, ndr): una vittima illustre, classifica alla mano, cui i gialloblù vogliono affiancare un altro scalpo dei blucelesti. Lecco che dovrà sicuramente approcciare in maniera decisa la gara, visto che la rosa di Mezzanotti è stata di molto cambiata a dicembre ed è solita partire a tutta, non chiudendosi troppo in un catenaccio. Anche a Monza sono riusciti ad andare in vantaggio, salvo non reggere l’urto portato dal tentativo di rimonta della capolista, vittoriosa alla fine per 3-1. Da tenere d’occhio e ben marcato Raffaele Baido, che con le sue 11 marcature è l’uomo più pericoloso della formazione trentina.

Cosa ci aspettiamo? Una gara presumibilmente molto fisica, sulla falsariga di quella di Grumello, e in cui ci sarà da rispondere colpo su colpo per non disperdere i tre punti di vantaggio che il Lecco ha sin qui cumulato.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912