Seguici

Basket

Basket Lecco a canestro con ragazzi e genitori di Aspoc

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il cuore del Basket Lecco batte forte. Non solo in campo, dove i ragazzi di Massimo Meneguzzo stanno facendo benissimo; non solo verso i propri tifosi, ai quali a ogni fine match arriva il saluto dei giocatori. Il cuore del Basket Lecco batte anche per la solidarietà.

Domenica, in occasione della vittoria con Iseo, la squadra ha portato in mezzo al parquet del Bione i ragazzi e i volontari dell’Associazione sviluppo potenziale cognitivo Lecco, per una foto collettiva. Un rito che va in scena tre-quattro volte a stagione, come ha ricordato il presidente Antonio Tallarita, sempre sensibile su questi temi.

Si legge direttamente sul sito dell’Aspoc: «siamo un gruppo di genitori di bambini disabili con ritardo cognitivo che da molti anni si adopera per sviluppare contesti significativi di apprendimento, per migliorare l’approccio dell’adulto nei confronti del bambino/ragazzo disabile e per valorizzare l’apporto che tutti coloro che ne sono a stretto contatto (genitori, fratelli, educatori, operatori della salute, istituzioni) possono fornire».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket