Seguici

Altro

Scherma: Carmina sugli scudi, rimpianti per Scaccabarozzi e Brunati

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 1 minuto

Risultati discreti per il Circolo della Scherma Lecco nell’ultimo week end, in cui numerosi suoi atleti sono stati impegnati in pedana.
Nella Coppa del mondo paralimpica, a Pisa, Sofia Brunati (nella foto) ha mancato l’accesso alle prime otto sia nella spada sia nella sciabola. Un grosso peccato perché le possibilità di fare bene erano concrete dopo una bella prima fase, ma Sofia saprà certo riscattarsi prontamente.
A Roma si sono svolte le qualificazioni al Campionato italiano: non accede direttamente ai tricolori, e sarà costretto a provarci attraverso la Coppa Italia, Fabio Scaccabarozzi, 20° nella Capitale ed escluso per poco (si qualificavano i primi sedici). Marco La Barbera chiude 67°, Eleonora Currò 40^.
Infine a Nocera Umbra toccava ai Master, impegnati nella prova nazionale di sciabola. Riccardo Carmina è giunto sino in finale nella Categoria 3, mentre Ugo Battaglia (Cat. 1) è uscito nei quarti di finale.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro