Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Bertolini senza mezzi termini: “Sono molto incazzato”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

“Dico sinceramente che sono molto incazzato. Non mi sono mai lamentato, ma tra domenica e mercoledì ci sono state date altre due mazzate. Sono troppe, faremo ricorso, ma può essere che vedranno che siamo falliti e faranno finta di nulla. Gli arbitri sono giudici inappellabili, ditemi voi se è normale che si possa fermare il gioco per 8 minuti per dare tre espulsioni, un’ammonizione e tremila euro di multa. La sanzione è sicuramente spropositata rispetto a quello che è successo.” Le decisioni del giudice sportivo Merone hanno nuovamente acceso il focolaio di polemiche intorno a Gullotta di SiracusaCarpinato di Acireale, gli arbitri che hanno espulso Cannataro (tre giornate) e fatto squalificare il “Rigamonti-Ceppi” per una (oltre a tremila euro di multa).

Bertolini non ci sta e si sfoga, giustamente, ma sprona i suoi a far di meglio: “Ciò non toglie che non dobbiamo cadere in queste trappole, abbiamo visto che la situazione è così. Non dobbiamo neanche sfiorare gli avversari. Cannataro è un giocatore difficilmente sostituibile per le caratteristiche che ha, la tecnica è la sua dote fondamentale. La perdita non sarà leggera, idem quella di Caraffa.”

A lui spetterà la ricerca di valide soluzioni: “Di Marco Rossi sono contento, ha dei buoni movimenti ma non è ancora in condizione di poter giocare novanta minuti.” La situazione non è sicuramente d’aiuto: “Sei partite sono tante e sono poche, il margine d’errore è minimo. dovesse fare risultato il Dro e noi no la situazione si farebbe complicata. Il calcio regala comunque cose inaspettate, di esempi ce ne sono fino all’infinito. Il Caravaggio è una squadra forte, è vero che mancherà De Angelis (squalificato, ndr), ma ha fatto 4 punti tra Monza e Pergolettese. Non sarà per niente facile, confido anche io in un loro rilassamento.”

Situazione societaria: “Non lo so, noi dobbiamo pensare a mantenere vivo il titolo sportivo. E’ il nostro compito e ci stiamo provando.”

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/podcast/calcio_lecco/bertolini_31032017.mp3″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”false” loop=”false” autorewind=”true” splashimage=”https://www.leccochannelnews.it/lcn/wp-content/uploads/ngg_featured/Calcio-Lecco-Ciserano-2017-Cannataro-Proteste-Carpinato-2.jpg” /]

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912