Seguici

Altro

Santa Margherita di Pula amara per i tennisti lecchesi

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Erano impegnati in quattro nell’Itf Italy F7 Futures di Santa Margherita di Pula (terra, 25.000 $), ma la trasferta sarda si è rivelata amara per i giocatori del Tennis Club Lecco a caccia di punti Atp (e accompagnati dal direttore tecnico Adamo Panzeri).
Sono usciti prematuramente dal torneo, nel tabellone di qualificazione, Andrea Casati, Ottaviano Martini (nella foto) e Davide Pozzi, i quali continuano comunque il processo di crescita e maturazione intrapreso in questa stagione. I risultati, per loro, non tarderanno ad arrivare.
Fuori, in un difficile primo turno contro il n° 237 Atp Salvatore Caruso, anche Lorenzo Frigerio, la punta di diamante della squadra agonistica lecchese e ora allenato da Laura Golarsa a Milano. Frigerio è stato battuto 6-2 6-2 dal forte tennista siciliano.
I risultati di Santa Margherita di Pula. Primo turno: Salvatore Caruso (tds n° 4) b. Lorenzo Frigerio 6-2 6-2. Qualificazioni: Mateo Nicolas Martinez (Arg) b. Andrea Casati 6-0 6-3; Pietro Licciardi b. Ottaviano Martini 6-2 6-2; Alejandro Artunedo (Spa) b. Davide Pozzi 6-3 6-1.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro