Seguici

Altro

“Gioco Vela” in Canottieri, in acqua un centinaio di bambini

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Circa un centinaio di bambini hanno provato, nel week end, l’ebbrezza della vela e della navigazione sul lago. È stata un successo l’iniziativa promozionale “Gioco Vela” proposta dalla Canottieri Lecco, per avvicinare i più piccoli a questo sport e lanciare i corsi “Prima Vela” che scatteranno la prossima settimana e dureranno sino a giugno.
«La giornata di prova è organizzata apposta per i ragazzini dai 6 ai 13 anni, per far sì che scoprano lo sport della vela, caratteristico e magari poco pubblicizzato nelle scuole – commenta l’istruttore Tommaso Strada – Si divertono molto e sono affascinati dai termini velici, poppa, prua, timone, vele randa e fiocco. Per loro è un gioco, è la prima volta che sentono queste parole e si crea la voglia di provarle. Inoltre possono navigare da soli grazie alle barche più piccole, le Optimist, sempre scortati da un mezzo con noi istruttori».
«Quest’anno, oltre alle barche, abbiamo proposto al pubblico le imbarcazioni elettriche di Econoleggio ComoLake e siamo molto soddisfatti – ha puntualizzato il responsabile della Sezione Vela della Canottieri Lecco, Pietro Galli – I corsi proseguiranno sino a giugno, ogni sabato e domenica, per la nostra tradizionale stagione velica. Ringraziamo il Cab Polidiagnostico di Merate e Barzanò, che tutela la salute dei bambini attraverso visite mediche, seguendoci nella preparazione della nostra piccola squadra di agonistica».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro