Seguici

Basket

Basket Lecco: a Faenza lo scontro più importante di fine campionato

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

È il momento di tirare fuori tutto ciò che (ancora) si ha nelle gambe, nella testa e nel cuore. Il Basket Lecco domenica (h 18) sarà di scena sul parquet della Rekico Faenza, avversaria diretta per il quinto posto in classifica che garantirebbe una posizione di partenza migliore nella griglia dei prossimi play-off.
Due punti di vantaggio per i blucelesti sui romagnoli, avendo compiuto il sorpasso nelle ultime settimane. Faenza è infatti reduce da tre sconfitte consecutive, di cui due in casa. Il Lecco, dal canto suo, ha cancellato il passo falso di Reggio Emilia nel doppio turno casalingo contro Desio e Sestu. Con una vittoria, la squadra del presidente Antonio Tallarita sarebbe quasi sicura del quinto posto a due giornate dalla conclusione, e stabilirebbe il record assoluto di successi in Serie B (18). Vincendo con più di 3 punti di scarto metterebbe in cassaforte lo scontro diretto su Faenza, staccandola di quattro punti e diventando di fatto irraggiungibile. Più complicato lo scenario in caso di sconfitta, seppure non compromesso. Ma i blucelesti hanno le armi per scrivere un’altra bella pagina di questo campionato.
Equilibrate le statistiche d’attacco tra le due formazioni: 71.1 punti segnati di media dai faentini contro i 70.6 dai lecchesi. Coach Massimo Meneguzzo è stato chiaro in settimana: «Dobbiamo migliorare la lettura di alcune situazioni offensive, favorendo giochi più semplici e collettivi».
Il Basket Lecco farà leva ancora una volta sulla grande organizzazione difensiva, che consente con 65.3 punti subiti di avere il secondo miglior reparto del girone alle spalle di Orzinuovi (62.9). Faenza concede invece 70.3 punti.
Coach Marco Regazzi recupera per l’occasione la guardia Giovanni Penserini, che saltò l’appuntamento dell’andata, mentre mancherà il play Alessandro Maccaferri per infortunio. Miglior realizzatore tra i faentini è l’ala Riccardo Iattoni, 24 anni, con 13.1 punti a partita cui aggiunge 5.5 rimbalzi. Particolare attenzione dovrà essere prestata al play Marco Perin, in doppia cifra, così come l’ala piccola Daniele Casadei (12.1 punti e 6.7 rimbalzi).

Il programma della 28^ giornata nel Girone B di Serie B
Hikkaduwa Milano-Pallacanestro Aurora Desio
Argomm Basket Iseo-Agribertocchi Orzinuovi
Accademia Su Stentu Sestu-Bmr Basket 2000 Reggio Emilia
Broetto Virtus Padova-Bakery Piacenza
Comark Bergamo-Rucker Sanve San Vendemiano
Pallacanestro Crema-Vivigas Alto Sebino
Baltur Cento-Tramarossa Pall. Vicenza 2012
Rekico Faenza-Gimar Basket Lecco

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket