Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, il Lecco regola il neopromosso Costamasnaga con un poker

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Un Lecco abbastanza dormiente batte il Costamasnaga, neopromosso in Promozione, e si prepara così alla sfida finale con l’Olginatese. I blucelesti nel primo tempo mostrano, nonostante le due categorie di differenza, i loro limiti con la palla tra i piedi, ma chiudono in vantaggio la frazione grazie al gran gol di Dejori, che al quarto d’ora del primo tempo trova l’incrocio dei pali alla sinistra Origgi con una palombella, difficilmente intercettabile, dai venti metri. Vicini al gol ci vanno anche Locatelli e Ronchi, ma la mira dei due è sicuramente migliorabile. Nella ripresa i giocatori di Bertolini sonnecchiano, limitando gli ospiti ad un possesso palla che si rivela essere improduttivo e lanciando ripetutamente nel vuoto i propri avanti. Diventa così decisivo un calcio di punizione di Malvestiti, deviato dalla barriera, che sorprende il 17enne Creoce e vale il raddoppio. A prendersi la “ribalta” è poi Matic, che per ben due volte si presenta in totale solitudine davanti a Creoce e in entrambi i casi spreca con errori da matita ben più che rossa. Medesima sorte per Caraffa che a dieci minuti dalla fine e da ottima posizione, non trova la porta in diagonale. Il giovane attaccante, a differenza del croato, si fa perdonare poco dopo: contropiede condotto e rifinito da Rossi per il taglio del compagno, che taglia dalla destra e batte il portiere con un delicato tocco d’esterno. Nel finale proprio Rossi arrotonda il risultato su un perfetto servizio dalla sinistra di Malvestiti.

Calcio Lecco 1912 4-0 CSC Costamasnaga (1-0)

Calcio Lecco 1912 primo tempo (4-3-3): Fascendini; Benedetti, Marcone, Dejori, Djibo; Cannataro, Disarò, Karamoko; Ronchi, Meyergue, Locatelli. All: Alberto Bertolini.

Calcio Lecco 1912 secondo tempo (4-3-3): Salvatori; Marcone (Consonni dal 22’ st), Garofoli, Dejori (Recalcati dal 22’ st), Malvestiti; Cannataro (dall’11’ st Lardera), Cataldi, Colombo; Matic, Rossi, Caraffa. All: Alberto Bertolini

CSC Costamasnaga primo tempo (4-3-3): Origgi; Conti, Barillà, La Rosa, Arrigoni; Caldi, Bianco, Stefanoni; Bonomi, Magno, Colombo. All: Roberto Tentori.

CSC Costamasnaga secondo tempo (4-4-2): Creoce; Filigura, Maggioni, Ndiaye, La Rosa (Pennati dal 30’ st); Limonta, Sala, Bianco (Magno dal 24’ st), Invernizzi; Longoni, Stefanoni. All: Roberto Tentori.

Arbitro: Pensotti di Civate.

Marcatori: Dejori (L) al 15’ pt; Malvestiti (L) al 15’ st; Caraffa (L) al 38′ st; Rossi (L) al 45′ st.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912