Seguici

Altro

Video | Tennis Lecco e Scaligero Verona, resa dei conti per il primato

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Tuto pronto per la supersfida. Domenica dalle ore 10 al circolo di Belledo, il Tc Lecco sfida lo Scaligero Verona su campi veloci indoor. In palio c’è il primato nel Girone 8 di Serie B a due giornate dal termine, con entrambe le formazioni già qualificate ai play-off promozione.
«Non sappiamo ancora se Lori sarà dei nostri, ma siamo competitivi anche senza di lui. Se giocasse, invece, saremmo ipercompetitivi» spiega il capitano Adamo Panzeri. La preoccupazione principale non riguarda l’avversaria, compagine molto forte, quanto le condizioni fisiche di Lorenzo Frigerio, n° 1 lecchese, alle prese con un infortunio al crociato del ginocchio. Nulla di particolarmente grave, i medici gli hanno imposto uno stop precauzionale di quindici giorni: non è ancora dato sapere se domenica mattina potrà essere in campo. «Lori sta facendo il possibile per esserci – commenta Panzeri – Qualora non dovesse farcela, le nostre chance di vittorie rimarrebbero buone, siamo in grande forma. Ci basta il pareggio per conservare la prima posizione, ma vogliamo vincere e confermarci dopo i quattro successi ottenuti fin qui in stagione».
La sfida fra Lecco e Verona vale il primato nel Girone 8, ed è anche lo scontro fra due realtà profondamente diverse per dimensioni e popolazione (48.181 abitanti Lecco, 257.601 abitanti il capoluogo di provincia veneto). Lo Scaligero, presieduto da Riccardo Dalle Grave, si presenterà a Lecco con la squadra guidata dal capitano Nicola Bortoloso che si affida al 2.3 Simone Roncalli come punta di diamante. Attenzione però anche ad Alessandro Castiglioni e Filippo Ghidetti, entrambi 2.5, Emanuele Castiglioni (2.8), Matteo Bussola (2.8).
Il 21enne Roncalli, in particolare, è classificato Atp, n° 1.151, e fa parte del team di Riccardo Piatti. Quest’anno è imbattuto in Serie B (come Frigerio e Jonata Vitari) e ha sconfitto anche Luca Vanni nel match contro Arezzo. Vitari, per quanto riguarda i lecchesi, in stagione ha incontrato Ghidetti su terra outdoor, battendolo.

L’intervista al capitano Adamo Panzeri

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro