Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, Olginatese-Lecco: le pagelle

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Guarda le foto

Calcio Lecco 1912 10: oggi, se qualcuno aveva ancora dei dubbi, abbiamo capito che cosa vuol dire essere il Lecco, giocare per il Lecco, tifare per il Lecco. E’ stato uno spettacolo. Riguardo la squadra è stata portata a termine, un’impresa impossibile, tra l’altro fornendo una delle migliori prestazioni stagionali vincendo a due minuti dalla fine da termine. Tutto perfetto. Adesso la speranza è tutta nell’asta del prossimo 29 maggio.

Savlatori 6: praticamente inoperoso nonostante i due gol subiti.

Marcone 7: peccato per quel gran tiro al volo respinto da Celeste, che avrebbe coronato una prestazione di tutto rispetto.

Malvestiti 7: spina nel fianco sul lato sinistro del campo, ha messo un’infinità di palloni interessanti.

Garofoli 6,5: qualche indecisione in mezzo all’area di rigore, ma per il resto la sua partita è stata onesta.

Dejori 6,5: più rapido del collega di reparto, è stato bravo in un paio di chiusure su delle ripartenze potenzialmente letali.

Cannataro 7,5: metronomo del centrocampo, ha avuto il pregio di realizzare il rigore del pareggio, quello che ha cambiato la gara. Ha gestito i tempi con grande sapienza, nel finale è uscito per un problema muscolare, ma quanta qualità!

Cataldi 7: le sue partite, dove c’è da mettere il fisico lui è sempre presente. Con i piedi lascia a desiderare ma sopperisce con grande agonismo tenendo ben unito e stretto il centrocampo.

Karamoko 6: il più in ombra della squadra, probabilmente ha fatto fatica a gestire tutta la tensione. La sua è stata una stagione positiva.

Caraffa 9: un prospetto di grande attaccante, che con il suo gol ha regalato e si è regalato una gioia incredibile. Da dicembre ha mostrato una crescita esponenziale.

Locatelli 7: anche oggi ha confermato i progressi dell’ultimo periodo. Uomo da ultimo passaggio, ha fatto rifiatare anche la squadra.

Ronchi 7,5: grande partita, devastante sulla fascia destra, ha messo a segno il momentaneo gol del 2-1.

Meyergue 7: è entrato con il piglio giusto, dando un apporto significativo.

Matic 6: un paio di palloni interessanti nei cinque minuti che ha giocato.

Bertolini e staff 10: a dicembre hanno raccolto una squadra che non esisteva più, buttando anima e cuore nel progetto. In poco tempo hanno dato identità e gioco alla squadra, composta da un gruppo di ragazzini. Questa salvezza vale sicuramente come una vittoria del campionato, gli fa onore anche il fatto di non essersi mai lamentati quando non hanno avuto a disposizione un attaccante di categoria. Ci permettiamo di suggerire la conferma in toto a chi prenderà in mano le redini del Lecco.

Pubblico 10: nel momento in cui serviva si è rivisto il tifoso del Lecco, che oggi ha fatto sicuramente la differenza incitando la squadra dal primo al novantesimo per poi gioire. Emozioni uniche, l’augurio è che tutto questo ritorni ad essere una cosa abituale.

Olginatese 5: Celeste 7, Menegazzo 5, Cestagalli 5, Mara 6, Narducci 5,5, Carlone 5, Laribi 6, Nasatti 6, Tremolada 6, Brognoli 6, Maresi 5. Subentrati: Fabiani 5,5, Recino sv. All. Corti 5.

Arbitro sig. Maranesi di Ciampino 6,5.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912