Seguici

Altro

Circolo della Scherma e Lecco C5: «Noi escluse dall’incontro in Municipio»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Una nota polemica in più. L’incontro di ieri in Municipio tra l’Amministrazione comunale e le società sportive del territorio ha lasciato un piccolo strascico negativo. Non tanto nelle rimostranze formulate da alcuni dirigenti e allenatori sulle condizioni del centro sportivo e sullo stallo del progetto di riqualifica (con le rassicurazioni giunte dell’assessore allo Sport Stefano Gheza), ma su un difetto di comunicazione che ha penalizzato due società di Lecco città, incomprensibilmente escluse dall’evento.
Si tratta del Circolo della Scherma Lecco e del Lecco Calcio a 5: entrambe le realtà, nella giornata di oggi, hanno scritto – o manifestato l’interesse di farlo a breve – allo stesso Gheza per chiedere lumi a riguardo, facendo notare la mancanza e dichiarandosi amareggiate dall’esclusione. Se i criteri scelta riguardavano i risultati sportivi, fanno notare, la scelta è ancora meno comprensibile: il Circolo della Scherma, che coinvolge decine di atleti di ogni età, ha (oltre a svariati titoli regionali) conquistato la promozione in B1 con la squadra di sciabola e vinto un oro agli Europei Master, avendo portato un atleta nella Nazionale paralimpica e in Coppa del mondo; il Lecco 5, invece, ha raggiunto l’ottavo posto in Serie B e visto la sua Under 21 raggiungere le finali Scudetto di categoria.
Avevamo già chiesto all’assessore, durante la cerimonia, il motivo della mancanza, ed è probabile che questa sia dovuta un misunderstanding comunicativo. Nelle prossime ore è attesa la risposta ufficiale da parte dell’ente comunale.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro