Seguici

Volley

La Picco batte un colpo: Benedetta Bruno è biancorossa

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Colpo da novanta per la Picco Lecco nell’allestimento della rosa del prossimo anno, affidata a coach Gianfranco Milano.
La società biancorossa ha infatti ingaggiato Benedetta Bruno, esperta giocatrice classe 1984 con trascorsi in Serie A2 prima a Busnago e successivamente a Monza. Nell’ultima stagione Bruno ha vestito la maglia di Lodi, sua città natale, contribuendo in maniera determinante alla promozione in A2 e alla conquista della Coppa Italia di B1.
«Sono davvero molto contenta di essere arrivata alla Picco, una realtà di cui ho sempre sentito parlare bene – il commento della ragazza – Arrivo a Lecco dopo due anni a Lodi coronati con la vittoria del Campionato di B1 e della Coppa Italia, con la voglia di rimettermi in gioco in una categoria diversa da quelle che ho vissuto negli ultimi anni, ma con la stessa grinta e determinazione per cercare di raggiungere quel traguardo che quest’anno è sfuggito per un soffio. Ritrovo Gianfranco, l’allenatore che ho avuto nelle ultime due stagioni e che ha saputo insegnarmi ancora qualcosa e con cui ho lavorato molto bene. Voglio ringraziare la società e Gianfranco che hanno riposto una grande fiducia in me e spero di non deluderli. Cosa posso dire? Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura che spero ci regalerà tante soddisfazioni».
Resta da capire quale campionato attenderà la Picco Lecco: ancora la Serie B2 oppure la B1 grazie all’acquisizione del diritto di un’altra società? Nelle prossime settimane la risposta. Di certo la volontà del club di Dario Righetti, ormai chiara, è di allestire a prescindere un organico di alto livello.

Condividi questo articolo sui Social
Koi Sushi 5 euro - Medium

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley