Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, il terzo guardiano del Lecco è Luoni: “Dimostreremo sul campo le nostre qualità”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

E’ Francesco Luoni, idolo del Varese, il terzo difensore del Calcio Lecco 1912 dopo Ivan Merli SalaPietro Zammuto. Il 29enne varesino arriva in bluceleste dopo aver vestito per tanti anni (in Serie B, Eccellenza e Serie D) la casacca biancorossa e la fascia da capitano. Come già spiegato, il difensore ha legato a doppio filo la sua carriera al Varese: prodotto del settore giovanile dei biancorossi, il centrale ha giocato al “Franco Ossola” nel biennio 2006-2008 e dal 2014 al campionato da poco conclusosi. Nel mezzo tanta Serie B anche con l’Albinoleffe e le esperienze con ComoCastel Rigione.

Il giocatore è un vero e proprio idolo della tifoseria varesina: dopo il recente fallimento, infatti, è sceso dalla cadetteria all’Eccellenza con l’obiettivo di riportare il Varese tra i professionisti. “Sono molto contento – ha dichiarato Luoni – Lecco è una piazza importante e conosco il significato di giocare con determinate pressioni e obiettivi. E’ molto stimolante per noi che scendiamo in campo e dimostreremo in campo le qualità della nostra rosa, che sarà importante grazie al grande lavoro della società. Sono entusiasta: ho conosciuto le ambizioni della proprietà e ho deciso di accettare la sfida. Delpiano l’ho conosciuto telefonicamente, non ancora di persona: nella difesa a 3, comunque, ho già ricoperto tutti e tre i ruoli”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912