Seguici

Calcio

Ufficiale | Il futuro di Bertolini parla trentino: è il vice allenatore del Sudtirol

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Sarà al Sudtirol il futuro prossimo di Alberto Bertolini. Il tecnico del “Lecco dei miracoli”, salvatosi al termine di sei mesi più che emozionanti, ha infatti firmato il suo accordo con la società trentina. I biancorossi hanno ufficializzato il tutto tramite un comunicato apparso sul proprio sito:

“FC Südtirol comunica che, a completamento dello staff tecnico della prima squadra, il nuovo Direttore Sportivo Aladino Valoti ha scelto Alberto Bertolini come allenatore in seconda. Bertolini ha firmato un contratto annuale, cioè sino al 30 giugno 2018.
Nato a Morbegno, in provincia di Sondrio, il 23 aprile 1977, laureato in Scienze Politiche ed in possesso del patentino da allenatore “Uefa B”, Alberto Bertolini ha alle spalle una buona carriera di calciatore (ruolo: attaccante). Fra serie C1 e serie C2 ha collezionato 394 presenze fra i professionisti.
Conclusa al Sondrio, in Eccellenza, la sua carriera di calciatore ha intrapreso quella di allenatore, muovendo i primi passi proprio nel Sondrio in qualità di allenatore della formazione Allievi ma anche di responsabile tecnico del settore giovanile.

Nelle ultime stagioni Alberto Bertolini ha allenato due squadre di serie D, segnatamente il Sondrio, alla guida del quale si è classificato al 10° posto, e il Lecco, che ha condotto nello scorso campionato ad una inaspettata salvezza grazie ad uno straordinario girone di ritorno, nel quale la squadra lombarda – malgrado fosse quasi interamente composta da soli calciatori under – ha scalato la classifica dall’ultimo posto sino ad accedere ai playout, dove si è aggiudicata lo spareggio contro l’Olginatese.

FC Südtirol dà il benvenuto ad Alberto Bertolini in seno allo staff tecnico della prima squadra biancorossa e gli augura un buon lavoro.”

Un grande in bocca al lupo, “Bebe”!

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio