Seguici

Calcio

Calcio, Andrea Radaelli è il portiere del Lecco: “Quella Curva… Avrò i brividi!”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

E’ Andrea Radaelli il nuovo portiere della Calcio Lecco 1912. Classe 1998, nato a Segrate, arriva al “Rigamonti-Ceppi” dopo esserci stato da avversario quando giocava a Monza (2015-2016, 11 presenze). Cresciuto nell’Inter e conosciuto da Delpiano, che l’ha allenato proprio nella stagione in biancorosso, nell’ultima annata si è formato nel Trastevere (Girone H), disputando 27 partite e sfiorando la Lega Pro con la formazione laziale. Per un solo punto, infatti, a Radaelli e ai suoi compagni è sfuggito il primo posto.

Le sue prime parole sono al miele: “Quando ho giocato da avversario al “Rigamonti-Ceppi” sono rimasto a bocca aperta: è una piazza che ti fa sentire un giocatore vero, con delle pressioni e delle responsabilità che ti fanno crescere. Non solo dal punto di vista calcistico, ma anche personale. Al Trastevere ci sono andato vicino, quest’anno voglio vincere. Appena si è aperta la possibilità di venire a Lecco non ci ho pensato due volte: ho declinato tutte le altre offerte e ho accettato senza esitazione. Conosco molto bene anche mister Delpiano e voglio a tutti i costi conquistare i professionisti con la maglia bluceleste. Non vedo l’ora di difendere i pali della porta sotto la Curva: immagino già l’incitamento, mi verranno i brividi. Per questa realtà ci metterò il cuore”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio