Seguici

Calcio

Video | Delpiano dopo la sconfitta: “Non abbiamo fatto niente di quanto provato”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

“No, questo non è il mio Lecco.” Il commento, lapidario, è di Alessio Delpiano. Ci mette dentro tutti, quando parla della gara persa malamente con la Pro Patria: “A parte Nava, difficile salvare qualcuno, così com’è difficile salvare me dopo una prestazione del genere.” Insomma, un mea culpa esteso al gruppo, che non è riuscito “a mettere in pratica qualcosa di quanto provato in settimana. Sapevamo bene come giocavano e che stavano bene, ma non abbiamo fatto abbastanza per arginarli.”

Mea culpa cui si unisce capitan Cavalli e cui fa eco proprio il giovane portiere Nava, decisivo con almeno due interventi di grande qualità. Il guardiano, al debutto, si scusa “con i tanti tifosi, che ci hanno supportato per tutti e novantacinque i minuti della partita. Gli dobbiamo una versione migliore di noi”.

Ecco le interviste registrate allo “Speroni” di Busto Arsizio dopo la gara Pro Patria-Calcio Lecco.

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio