Seguici

Pallamano

Pallamano Molteno: un quadrangolare alla vigilia dell’esordio in A1

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un quadrangolare come prova generale in vista del campionato di Serie A1 che scatta il 16 settembre.

Sabato la Pallamano Molteno ospiterà un torneo per rifinire la preparazione a una settimana dall’esordio nella massima serie dell’handball, categoria raggiunta dopo un’attesa di trent’anni. Questo il calendario del quadrangolare: Cassano Magnago-Cologne (h 15.30), Molteno-Oderzo (h 16.45), a seguire finale terzo posto e finale per il primo intorno alle 19.15, anticipata dalla presentazione delle squadre che parteciperanno alla A1 e alla B.

«La nostra prima squadra – spiega il direttore generale degli oronero, Livio Redaelli – è stata rinforzata per tentare di restare nella massima serie. Sono arrivati in tre, due italoargentini e un argentino: il terzino mancino Manuel Sergio Alvarez, il centrale Esteban Alonso, il pivot Rodrigo Ochoa».

Un’attesa così lunga per il ritorno in Serie A val bene i sacrifici e le difficoltà che si profilano all’orizzonte. «L’obiettivo al primo anno è conquistare la salvezza – prosegue Redaelli – nonostante le regole non ci avvantaggino: al termine di questa stagione, in cui abbiamo tre gironi per un totale di 28 squadre, la Serie A passerà a girone unico a 14, per cui si avranno una quindicina di retrocessioni. Siamo inseriti inoltre nel raggruppamento più competitivo. Ma avere puntellato la rosa a disposizione di coach Gaspare Scalia ci infonde fiducia. Sarà un’esperienza importante per il Molteno».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano