Seguici

Calcio

Presentazione | Calcio Lecco, si torna al “Rigamonti-Ceppi” per affrontare il Crema

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Lasciata alle spalle la sconfitta di domenica scorsa a Busto Arsizio, per 2 a 0 contro la Pro Patria, il Lecco prepara l’esordio tra le mura amiche, nella seconda gara del campionato: sarà il Crema l’avversario dei BluCelesti. Dopo il caos creato dal ripescaggio della Romanese, che ha portato alla riformulazione dei calendari, il Lecco si è ritrovato ancora lo stesso avversario del primo sorteggio.

Una formazione ostica dunque da fronteggiare per la compagine di Delpiano, che deve assolutamente reagire e invertire la rotta, dopo un paio di partite poco brillanti, contando anche la Coppa Italia. Il rientro di Cristofoli e il fresco arrivo del forte Szekely sono due ottime notizie per la squadra in vista dell’imminente match col Crema.

La formazione di Porrini ha bagnato l’esordio casalingo con una vittoria di misura ai danni del Darfo Boario, grazie alla rete di Biraghi a metà della prima frazione. Per i cremaschi non ci sarà l’estremo difensore Marenco nel match del “Rigamonti-Ceppi”, a causa dell’espulsione rimediata contro i bresciani.

(foto e video da http://www.ac-crema1908.com)

Crema 1908 1-0 Darfo Boario (1-0)

Crema 1908: Marenco, Ogliari, Scietti, Davini, Donida, Porcino (Gomez dal 13′ st), Biraghi, Mandelli, Erpen (Tomas dal 23′ st e De Bastiani dal 36′ st), Bahirov (Marrazzo dal 32′ st), Serafini (Pagano dal 4′ st). A disposizione: Pedrocca, Gibeni, Massoni, Dall’Anna. Allenatore: Sergio Porrini.

Darfo Boario: Petrisor, Filippi (Rizzi dal 31′ st), Lucenti, Bakayoko, Savoini, Muchetti, Panatti (Galelli dal 26′ st), Zanardini (Floriani dal 48′ st), Lauricella (Vaglio dal 12′ st), Spampatti, Nibali (Floriani dal 26′ st). Allenatore: Ivan Del Prato.

Arbitro: Morabito di Taurianova.

Marcatore: Biraghi al 20′ pt.

Note: terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 1.000 circa. Espulso Marenco (C) al 40′ st per somma di ammonizioni. Ammoniti: Panatti (DB) e Biraghi (C). Calci d’angolo 4-9. Recuperi: 1′ e 5′.

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio