Seguici

Volley

Prima amichevole positiva per la Picco nonostante i carichi di lavoro

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Buona la prima. La Picco Lecco scalda i motori in vista del campionato di Serie B2, e lo fa vincendo l’amichevole di esordio al Bione, contro la neopromossa Argentina Gorgonzola.

Le biancorosse disputano cinque set, vincendo i primi quattro (ai 25 punti) e cedendo alle avversarie soltanto il quinto (al 15). Tanto lavoro fisico nelle gambe, ma in campo si è intravisto qualcosa di buono. «Per essere la prima uscita – commenta il dirigente accompagnatore lecchese Paolo Rusconi – le ragazze hanno mostrato un gioco positivo, nonostante i grandi carichi di lavoro in palestra».

Coach Gianfranco Milano è partito con Debora Stomeo e Melania Lancini in palleggio, Benny Bruno e Cinzia Ferrario centrali, Greta Corrente opposto e Martina Pastrenge libero, ma nel corso della partita ha dato ampio spazio alle altre, a cominciare da Anna Gaddi nel ruolo di seconda palleggiatrice per finire con quattro giovani dell’organico di Serie D. «Abbiamo dovuto rinunciare a Cindy Fezzi, infortunata alla caviglia – prosegue Rusconi – ma il test è stato positivo anche perché affrontavamo una squadra rodata, rimasta quasi invariata a quella di un anno fa».

Venerdì si tornerà in campo in cerca di ulteriori conferme a Trescore Balneario, senza Bruno che sabato convolerà a nozze (a proposito, auguri), mentre sabato la Picco affronterà un triangolare a Lugano contro i padroni di casa e il Düdingen.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley