Seguici

Pallamano

Il Molteno bagna l’esordio in Serie A1 cedendo al Merano

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un bagno di folla, una grande festa, ma non la vittoria. La Pallamano Molteno ha bagnato l’esordio in Serie A1 ospitando il Merano, venendo sconfitta 25-32. La squadra di coach Gaspare Scalia, tuttavia, ha lottato soprattutto nella ripresa, facendo soffrire una delle favorite del Girone A.

Il vantaggio decisivo del Merano matura soprattutto nella prima frazione di gioco, che termina 11-16. Nel secondo tempo, gli oronero ripartono con maggiore convinzione, attaccando bene e chiudendo la difesa in maniera più ermetica. Lo svantaggio si riduce a soli tre gol, prima di un calo di lucidità che consente agli ospiti, nel finale, di riallungare fino al 25-32 conclusivo. Da segnalare le 11 reti dello scatenato terzino mancino Manuel Sergio Alvarez all’esordio in maglia Molteno.

Il riscatto dovrà arrivare sabato prossimo nella trasferta di Bressanone, altro match difficile per Scalia e i suoi ragazzi. La società ha già annunciato che organizzerà un pullman per i tifosi, al raggiungimento di un determinato numero di adesioni.

Nelle altre partite della prima giornata del Girone A, spicca il netto successo del Bozen a Mezzocorona, con oltre venti reti di vantaggio. Vittorie anche per Malo e Cassano Magnago, pareggio fra Trieste e Bressanone.

 

Molteno – Alperia Meran 25-32 (p.t. 11-16)
Molteno: Redaelli M., Thiaw, Alonso 2, Galizia L. 3, Redaelli G. 2, Mella G, Alvarez 11, Dell’Orto 1, Marzocchini 4, Pirola 1, Garroni 1, Brambilla, Panipucci, Stefanoni. All. Gaspare Scalia
Alperia Meran: Martinati, Raffl, Gufler, Radojkovic 7, Sljiepcevic 6, Starcevic 4, Stecher S. 1, Stricker La, Rottensteiner 7, Stricker Lu. 3, Weger, Campestrini 1, Prantner, Suhonjic 3. All. Jurgen Prantner
Arbitri: Castagnino – Manuele

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano