Seguici

Calcio

Calcio Lecco, per ora tutto tace: Delpiano e Gizzarelli vanno a colloquio con Di Nunno

Alessio Delpiano ed Erminio Gizzarelli, rispettivamente allenatore e direttore sportivo della Calcio Lecco
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

E’ ormai sorpassata la dead-line datasi dalla Calcio Lecco per decidere il futuro di mister Alessio Delpiano e del direttore sportivo Erminio Gizzarelli.

Nonostante quanto comunicato ieri pomeriggio dall’addetto stampa Michael Cuomo, in casa bluceleste continua a permanere lo stato di riflessione sulle posizioni dei due dopo la sconfitta patita con la Virtus Bergamo. L’esplosione avuta da Di Nunno nel dopogara, con il presidente pronto alla cacciata generale, è stata “tamponata” dal vicepresidente Battazza, apparso poi in sala stampa per fare il punto sulla (complicata) situazione che si vive in casa bluceleste.

Allo stato attuale nessuna decisione definitiva è stata presa, ma è chiaro a tutti che lo stato d’incertezza non possa permanere oltre il pomeriggio, al massimo la serata di quest’oggi, visto che domani la squadra riprenderà ad allenarsi al centro sportivo “Rio Torto” di Valmadrera per preparare l’insidiosa sfida al Caravaggio di domenica.

E’ notizia di poco fa che a breve si terrà un incontro a tre tra Di Nunno, Alessio Delpiano ed Erminio Gizzarelli per fare chiarezza in modo definitivo. Al termine dello stesso, la Calcio Lecco 1912 comunicherà l’esito del colloquio.

Nel caso in cui il duo venisse allontanato, ipotesi al momento più concreta, si fanno i nomi di Luciano De PaolaSimone Boldini, spesso presente agli allenamenti dei blucelesti e residente a Erba, per la sostituzione, così come erano state avanzate le candidature di Aimo Diana e dell’indimenticato Giacomo Modica. In quest’ultimo caso, è da tenere in viva considerazione anche il nome di Francesco Lamazza come direttore sportivo.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio