Seguici

Basket

Video | Meneguzzo: «Al momento il Basket Lecco è al 60% del potenziale»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il coach bluceleste analizza la condizione del Basket Lecco: la preparazione estiva non è andata come previsto.

«Siamo al 60% del processo di crescita che ho nei miei piani». A tre giorni dall’esordio in campionato in quel di Rimini, il coach del Basket Lecco Massimo Meneguzzo traccia il bilancio dell’estate, puntando l’accento su quello che manca.

«Siamo stati sfortunati – attacca il tecnico – Non potevamo certo immaginare di subire cinque infortuni a giocatori importanti come Quartieri, Balanzoni, Cacace, Calò, Maccaferri. Questo ci ha impedito di lavorare a pieno organico, in una fase fondamentale della preseason. L’aspetto positivo è avere dato spazio ai nostri Under, che devono ancora crescere e completare il percorso di maturazione».

La differenza con il precampionato del 2016/17 è evidente. Allora furono tutte vittorie o quasi per il Lecco, quest’anno i successi sono stati ben pochi. Al di là dei risultati, può inficiare l’autostima per l’esordio? «Più che pensare a chi è rimasto dall’anno scorso, che magari può avere delle memorie negative dal confronto – continua Meneguzzo – mi preoccupano i nuovi, che ancora devono trovare l’amalgama. Sono sette su dieci elementi. Bisogna tenere conto anche del fatto che abbiamo tarato un precampionato verso l’alto, contro squadre straniere oppure di pari categoria o superiore. In questo modo non abbiamo avuto modo di trovare difese fluide. Noi sappiamo che in stagione affronteremo squadre pesanti, aggressive, che ci temono e ci metteranno continuamente le mani addosso».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket