Seguici

Calcio

Calcio, Delpiano fa i conti con gli infortunati: “Ecco come giocheremo”. Castagna: “Situazione difficile”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

I tre punti, in un modo o nell’altro. Poi si penserà al resto.

Visto il momento storico vissuto dalla Calcio Lecco 1912 sul terreno di gioco, c’è poco da fare gli esteti: da Lumezzane bisognerà tornare con la vittoria in tasca. Il suo dolce sapore manca ai blucelesti dalla seconda giornata, quando al “Rigamonti-Ceppi” cadde il forte Crema 1908 al termine di una battaglia. Da allora, sono arrivati tre pareggi, due sconfitte, una rete fatta e due subite. Poco, oggettivamente molto, molto poco viste le ambizioni. Il tutto senza parlare della settimana di (ormai ordinaria) follia comunque appena passata.

Se non altro, i sette giorni trascorsi sono stati di quantomeno apparente calma, virtù fondamentale quando bisogna giungere a qualsivoglia successo. Privo di ben cinque elementi di spessore, il Lecco a Lumezzane, nota per essere un tabù, dovrà andarci con un mentalità magari un po’ più provinciale. A Delpiano mamcheranno Castagna, Scaglione, Cristofoli, Zammuto e Malvestiti: cinque potenziali titolari. La base sarà il 4-4-2, in cui dovranno convivere alcuni elementi che fin qui hanno visto poco il campo. Insomma, nel bresciano il Lecco ha tanto da perdere e tantissimo da (ri)guadagnare. Verso sè stesso e, soprattutto, verso una piazza che viaggia verso la sfiducia.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio