Seguici

Calcio

Calcio Lecco, in casa del fanalino Lumezzane per muovere la classifica

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo la grottesca vicenda De Paola, il Lecco domenica è tornato in campo sotto la guida di Delpiano, non andando però oltre a uno spento 0 a 0 col Caravaggio.

In classifica bisogna già iniziare a rincorrere, poichè le prime della classe scappano, seguite da un nutrito gruppo di outsider che vogliono provare a dire la loro in questo campionato. Servono 3 punti, per stringere e per riacquistare fiducia, e l’occasione di domani è ghiotta: trasferta a Lumezzane sul campo dell’ultima della classe. 0 punti in classifica per i bresciani, 6 sconfitte in altrettante partite, ben 4 di misura, ma 2 incassando un poker.

Una buona opportunità per il Lecco, che non vuole essere la prima squadra a far muovere la casella dei punti del Lumezzane, ma vuole e deve incrementare di 3 la propria. Bisogna assolutamente tornare al successo, che manca ormai da un mese, dal 10 settembre, quando bastò la rete di Bertani per regolare il Crema.

Darfo Boario 1-0 Lumezzane (0-0) (video Us Darfo Boario)

Darfo Boario (4-3-3): Petrisor, Savoini, Lebran, Bakayoko, Rizzi, Zanardini (26′ st Vaglio), Panatti, Muchetti, Nibali (45′ st Forlani), Spampatti (39′ st Maccabiti), Lauricella (12′ st Galelli). (Rdifi, Lucenti, Bruno, Martinazzoli). Allenatore: Del Prato

Lumezzane (4-4-2): Pasotti, Annoni (32′ st Cortinovis), De Biasi, Taino, Barbato, Rachele, Sola, Torelli (39′ st De Respinis), Tettamanti, El Khayari (42′ st Lauria), Yabre. (Romeda Stanghellini, Lazzarin, Bassini, Spanò, Soragna).
Allenatore: Puccica

Arbitro: Cavaliere di Paola

Marcatore: Vaglio al 45′ st.

Note: Terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 500 circa. Ammoniti: Lauricella, Galelli, Sola, El Khayari, Yabre. Calci d’angolo 8-4. Recuperi: 0′ e 5′.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio