Seguici

Calcio

Pagelle | Calcio Lecco, non si salva quasi nessuno nella figuraccia di Lumezzane

Gioele Mureno festeggiato da Guagnetti e Cavalli dopo il gol che ha aperto le marcature
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Calcio Lecco 1912 voto 4: dopo un primo tempo di sterile possesso palla avrebbe la strada spianata da una rete su calcio piazzato ma nel secondo tempo riesce nell’incredibile e si fa raggiungere due volte anche in superiorità numerica

Nava 5: non ha particolari grattacapi fino al secondo pareggio quando è parte in causa del pasticcio bluceleste

Mortara 4,5: brutta prestazione soprattutto dopo l’uscita di Moleri quando la sa diventa fascia i conquista per i rossoblu

Luoni 5: anche lui affonda come tutti i compagni

Martina Rini 5,5: propositivo ma spesso predica nel deserto

(Meyergue 6: l’unico nel riuscire a saltare l’uomo ma il suo assist viene sprecato malamente )

Moleri 6: cerca di aiutare Mortara su tutto l’out di destra ma deve uscire per infortunio troppo presto

(Compagnone 4,5: ha sulla coscienza un’occasione d’oro regalatagli da Patrick ma buttata malamente alle ortiche)

Bignotti 5: non si ricordano giocate importanti partite dai suoi piedi

(Cavalli 5,5: gioca in una posizione non sua regalando un assist perfetto a Bertani, ma l’errore davanti a Pasotti è altrettanto pesante)

Bertani 5,5: la rete è troppo poco in una partita che lo avrebbe dovuto vedere protagonista

Mureno 6: la rete è il premio ad una prestazione sufficiente sulla fascia

Merli Sala 4,5: sempre tra i più combattenti ma prima si fa sfuggire Minelli e poi causa il disastro sul gol di Annoni con un retropassaggio da matita blu

Roselli 5,5: un mediano non può trasformarsi in regista di una formazione che dovrebbe puntare alla vittoria

Ghidinelli 5: corre ma senza costrutto anche senza colpa, essendo schierato addirittura da centravanti

All. Delpiano 5: gli errori personali non gli sono imputabili ma la costante insicurezza difensiva dei suoi sì; squadra che non corre, che non si muove senza palla e che appena abbassa la guardia, dopo un possesso palla prolungato ma totalmente inutile, subisce reti in vantaggio numerico per propri gravi errori.

Lumezzane 7: di più non avrebbe potuto fare, vista la rosa a disposizione; soffre quando lo deve fare aggrappandosi al proprio portiere e poi da tutto anche in svantaggio di un gol e di un uomo.

Pasotti 7,5; Barbato 6,5; Lauria 5,5 (De Respinis 6); Rachele 5; Taino 7; De Biasi 6,5; Lazzarin 5,5 (Minelli 7); Tettamanti 6 (Sola 6,5); Torelli 6 (Yabre 6,5); Annoni 7; El Khayari 5 (Cortinovis s.v.)

Arbitro Sig. Dellapiccola 6: prestazione che non scontenta nessuno con errori veniali ma ininfluenti.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio