Seguici

Altro

Karate: Okinawa Oggiono festeggia tre ori e un bronzo ai Mondiali in Irlanda

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

A Kilkenny, nella rassegna iridata Iku 2017, Stefania Burini conquista due titoli, Dario Burini l’oro a squadre

Sul tetto del mondo. Ennesima grande impresa dell’Asd Karate Okinawa Oggiono. A Kilkenny, in Irlanda, il sodalizio presieduto da Graziella Segatto ha conquistato tre medaglie d’oro nella rassegna iridata Iku 2017. A queste si è aggiunto un bronzo. Il tutto con due soli atleti impegnati.

Sugli scudi Stefania Burini, che ha gareggiato nella categoria Senior aggiudicandosi il titolo mondiale nel kumite (combattimento) individuale e in quello a squadre insieme a Martina Di Cello e Diana Napolitano. Brillante il suo percorso nell’individuale, con una finale conquistata senza subire wazaari nei match del tabellone.

Anche al maschile non sono mancate le soddisfazioni. Il bronzo è arrivato nella categoria Cadetti B grazie a Dario Burini, capace poi di conquistare l’oro con la squadra italiana coadiuvato da Matteo Mercuri e Luca Berteneceto.

Alla rassegna iridata hanno partecipato 25 Nazioni rappresentate da 1.100 atleti in totale. A Oggiono si prepara dunque la grande festa per il rientro dei due karateka, del maestro Segatto e del vicepresidente Fulvio Burini, artefici dei successi insieme allo staff tecnico dell’Okinawa.

La Nazionale italiana canta l’inno a Kilkenny

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro