Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Roselli vuole il salto di qualità: “Avverto troppa negatività”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Troppa negatività intorno alla Calcio Lecco 1912, anche ingiustificata.

Vai al “Rio Torto” e pensi di trovare un clima perfettamente sereno, invece qualche increspatura c’è ancora. Inevitabilmente una piccola dose del veleno post-Bustese dev’essere ancora smaltita, al pari dell’acido lattico che fa soffrire qualche muscolo. In fin dei conti era da tre settimane che i blucelesti non si fermavano, esattamente dal 3 ottobre, ciclo pre-Lumezzane.

Fabio Roselli, esperto e diretto quanto basta per non girarci intorno, dice chiaro e tondo cosa non gli va giù: “A mio parere c’è troppa negatività, e questo non va bene. Dobbiamo essere più positivi, dalla ‘A’ alla ‘Z’, per il bene della Calcio Lecco 1912″. Tradotto: a nessuno è piaciuto lo sfogo di Battazza e Di Nunno nei confronti di squadra e Delpiano.

Anche perchè contro la Bustese, prima di tutto “Era fondamentale vincere per allungare la striscia positiva. Dobbiamo continuare a lavorare per fare bene e portare punti a casa. Classifica? Pensiamo partita per partita, come dice il mister dobbiamo guardare la squadra più vicina noi. Penseremo poi alla prima.” Con più giocatori nel motore e un tasso maggiore di serenità, nessun discorso sarà precluso a prescindere.

Le increspature sembrano stare fuori dall’ingresso del centro sportivo: “Nello spogliatoio c’è sempre stata aria positiva, è normale che quando vinci poi ridi e scherzi in maniera molto più serena. Pensiamo alla Pergolettese e poi alle altre gare, non facciamo l’errore di guardare oltre a domenica.”

Sul campo numero due hanno lavorato a parte ancora in tanti: è apparso recuperabile il solo Pietro Zammuto in vista della trasferta del “Voltini”. Per gli altri, salvo sorprese, se ne parlerà per la gara con il Trento del Primo novembre.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio