Seguici

Calcio

Calcio, il Lecco cerca poker e sorpasso nella tana della Pergolettese

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Le tre vittorie consecutive contro Ciserano, Scanzo e Bustese hanno dato una grande spinta ai BluCelesti, ora posizionati a ridosso delle prime della classe. Certamente tre avversarie non irresistibili, ma non era comunque facile fare 9 punti su 9, vista anche la complicata situazione infortuni e il brutto periodo alle spalle. Ora sulla strada c’è un ostacolo un po’ più impegnativo, la Pergolettese, piazzata un paio di punti sopra il Lecco: vincere significherebbe perciò sorpasso e ulteriore avvicinamento alla vetta.

A Crema non sarà un match agevole, poichè di fronte c’è una compagine solida e organizzata, che solo nella prima giornata è uscita senza punti da un incontro in questo campionato; da allora sempre a punti, o con pareggi, come nell’ultima a Darfo, o con vittorie, come col Ciliverghe nell’antecedente turno infrasettimanale.

Inoltre è l’unica squadra, tra le prime otto della graduatoria, assieme alla Pro Patria, ad aver già osservato il turno di riposo. Grande attenzione tra le fila dei padroni di casa a Ferrario, vicecapocannoniere del girone con 9 reti, autentico trascinatore dei cremaschi, a secco negli ultimi due impegni ma sempre a segno nei primi sette.

Darfo Boario 0-0 Pergolettese (video usdarfoboario.it)

Darfo Boario: Petrisor, Filippi, Bakayoko, Lucenti, Savoini, Forlani, Panatti, Vaglio (13′ st Galelli), Nibali (26′ st Lauricella), Zanardini, Spampatti. A disposizione: Rdifi, Lebran, Bruno, Fratus, Rizzi, Mondini, Baccanelli. Allenatore: Del Prato

Pergolettese: Leoni, Premoli, Brero, Contini (32′ pt Baggi), Villa, Manzoni (46′ st Peri), Pedrabissi (25′ st Sonzogni), Piras, Poesio, Boschetti, Ferrario. A disposizione: Ghirlandi, Armanni, Pizza, Parisio, Morello, Pezzi. Allenatore: Curti

Arbitro: Tesi di Lucca

Note: terreno di gioco in buone condizioni; spettatori 400 circa; ammoniti: Pedrabissi, Panatti, Manzoni, Piras, Galelli; calci d’angolo 4-4; recupero: 3′ e 5′.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio