Seguici

Basket

Np Olginate corsara in Serie B: violato il parquet di Forlì

Marco Planezio in azione (Foto Morale & PhotoLR)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

I biancoblu di coach Alessandro Galli cancellano il ko con Cento e all’ultimo respiro fanno bottino pieno in Romagna

La Gordon Np Olginate sbanca Forlì 67-68 e cancella la brutta sconfitta rimediata con Cento. Il tutto senza una pedina fondamentale nello scacchiere di coach Alessandro Galli qual è Marco Tagliabue.

Dopo un avvio equilibrato, il primo break è dei lecchesi fino al 18-22, ma i forlivesi riescono a recuperare e a chiudere 32-29 all’intervallo. L’avvio di terzo periodo è per Forlì, che si porta sul 41-35 prima dello show di uno scatenato Giacomo Siberna. All’ultimo periodo si arriva sul 49-51.

Decisivi gli ultimi minuti di partita con l’antisportivo fischiato a Davide Todeschini e il parziale 10-2 dei romagnoli; Olginate non perde la testa, Siberna segna due liberi, Andrea Bassani ruba palla e Marco Planezio infila un canestro da distanza siderale. Gli ultimi possessi, con falli sistematici, non cambiano le sostanza. Vittoria e quota otto punti in classifica raggiunta.

Il tabellino Gordon Nuova Pall. Olginate: Giacomo Siberna 17 (7/8, 0/2), Marco Planezio 16 (1/3, 4/10), Andrea Bassani 10 (4/12, 0/1), Davide Todeschini 10 (3/6, 1/4), Fadilou Seck 8 (4/6, 0/0), Matteo Marinò 5 (0/1, 0/1), Lorenzo Rota 2 (1/1, 0/0), Paolo Colnago 0 (0/1, 0/2), Alberto Moretti 0 (0/0, 0/0), Andrea Maver 0 (0/0, 0/0), Alessandro Bonfanti 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 13/17 – Rimbalzi: 37, 10+27 (Andrea Bassani 8) – Assist: 10 (Marco Planezio 4). All. Alessandro Galli.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket