Seguici

Pallamano

Il Pressano punisce in velocità un Molteno incerottato

Rodrigo Ochoa (Molteno)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Troppo forte il Pressano che in Brianza segna 19 gol solo nel primo tempo. Oronero con numerose assenze e giocatori in condizioni precarie

Ancora tante assenze, e una prestazione al di sotto delle aspettative. Il Molteno rimedia un’altra sconfitta, l’undicesima in 13 giornate, in casa contro il Pressano, attuale seconda forza del Girone A di Serie A.

I brianzoli pagano un avvio difficile, con la difesa in bambola presa d’assalto dagli attaccanti ospiti, che vanno in rete 19 volte nel primo tempo (13-19 il parziale). Tra i padroni di casa, provano a far qualcosa Giacomo Redaelli e Rodrigo Ochoa.

Il Pressano sfrutta alla grande palloni recuperati in prima e seconda fase, punendo il Molteno con letali contropiedi veloci. Finisce 23-29, la testa degli oronero di coach Gaspare Scalia è già proiettata sull’impegno di sabato 23, il derby natalizio con il Cassano Magnago.

Il tabellino.
Molteno: Redaelli M, Thiaw, Ochoa 9, Galizia L, Redaelli G. 7, Mella G. 2, Frigerio, Dell’Orto 1, Marzocchini 1, Pirola 1, Garroni, Stefanoni, Panipucci, Brambilla 2. All: Gaspare Scalia.
Pressano: Facchinelli, Dallago 5, Fadanelli, Bolognani 4, Chistè 2, D’ntino 4, Di Maggio 4, Giongo 1, Bertolez 1, Sampaolo, Alessandrini, Folgheraiter 6, Senta 2, Moser. All: Branko Dumnic.

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano