Seguici

Calcio

Foto | Calcio Lecco di nuovo in campo (a ranghi ridotti) dopo la sosta natalizia

Gioele Mureno braccato da Luciano Rabbeni durante l'allenamento odierno
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Ha ripreso ad allenarsi, su un campo provato dal maltempo e a ranghi ridotti, la Calcio Lecco 1912.

Superate le festività natalizie i blucelesti sono tornati a vestire gli scarpini da calcio e si sono ritrovati al centro sportivo “Rio Torto” di Valmadrera per preparare la gara con la Pro Patria di domenica 7 gennaio. Nonostante quella odierna sia stata poco più di una sgambata per smaltire le scorie dei giorni d’inattività, infatti, è chiaro che l’idea è quella di portare la squadra di Delpiano nella migliore forma possibile al big match della prima giornata di ritorno, che molto dirà su presente e futuro prossimo.

Il tecnico torinese ha diretto un gruppo composto da soli 20 atleti: parte della rosa rientrerà alla spicciolata, mentre alcuni elementi sono rientrati dai prestiti nonostante la riapertura del mercato professionisti sia fissata al 3 gennaio. Nello specifico, Fabio Roselli farà rientro nel capoluogo dalla Calabria il prossimo 30 dicembre, mentre Guido Corteggiano, che si sta allenando autonomamente nella sua Argentina, e Vincenzo Visconti, ora in Campania, torneranno a disposizione i primi giorni di gennaio. Non è sceso invece sul campo il difensore Angelo Rea, rimasto negli spogliatoi.

Come detto, Nunzio Montaperto, neo 17enne, Gaetano Bellanca (2000) e Lorenzo Placidi (’99) torneranno rispettivamente nelle fila di Palermo, Catania Cesena.

Domani pomeriggio alle ore 15 la Calcio Lecco si ritroverà nuovamente al “Rio Torto” per sostenere la seconda seduta della breve settimana d’allenamento. Questa, volta, previsioni del tempo alla mano, scortata da un meteo decisamente più clemente.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio