Seguici

Calcio

Lecco-Pro Patria: le (non) pagelle della partita

Giacomo Monaco di Termoli
Giacomo Monaco di Termoli, indegno arbitro di Lecco-Pro Patria
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Calcio Lecco 1912 e Pro Patria 6 politico: il protagonista di oggi è stato il signor Giacomo Monaco di Termoli, che ha rovinato l’incontro e, non pago, ha finito per distruggerlo con le espulsioni di Bertani, ancora una volta dimostratosi fenomenale, Cavalli e Moleri. Difficile non pensare a movimenti loschi. Federazione e classe arbitrale si confermano dei burocrati lontani dal buonsenso. E’ ormai assodato che la Calcio Lecco 1912 dia fastidio, come ampiamente dimostrato dalle direzioni di gara e dalle decisioni del Giudice Sportivo. Mai nella storia i blucelesti avevano finito una gara in otto giocatori, anche se il 6 dicembre 1998, a Como, andò pure peggio: Campofiorito di Chiavari ne espulse addirittura quattro, lasciando i lecchesi in sette. Facile pensare che questa storia si protrarrà fino a mercoledì, quando la mannaia del Giudice si abbatterà sui blucelesti con pesanti squalifiche. E Monaco di Termoli che fine farà? Facile immaginarlo proiettato nella Can di Serie C.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio