Seguici

Ciclismo

Finalmente Garlate ha il suo team: nasce “Quota 20 Bmx”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il sodalizio nasce dalla sezione bmx del Team Biciaio Merate attiva ormai da anni e avrà sede a Garlate dove sorge la pista dedicata

Il pianeta Bmx a Garlate si rifà il look e si stacca dal Team Biciaio Merate, acquisendo piena autonomia. Nasce così il nuovo team “Asd Quota 20 Bmx Garlate“, che continuerà ad avere come riferimento la pista costruita a Garlate in via Puncia nella zona lago.

Nuovo team, nuovi colori, ma assoluta continuità con un’attività che dura ormai da otto anni e che negli ultimi tempi ha regalato grosse soddisfazioni in ambito nazionale e internazionale. Quota 20 avrà anche un filo diretto con l’Amministrazione comunale di Garlate.

Gianluca Bonanomi e Andrea Radaelli

«Sono sei anni che seguo a tempo pieno i ragazzi del Bmx e con il sindaco e l’Aamministrazione ho avuto un ottimo rapporto e viceversa», spiega il presidente Andrea Radaelli. Con lui, nel direttivo, Gianluca Bonanomi (vice), Gianluigi Spreafico (consigliere), Alessandra Radaelli (consigliere-segretaria).

«Ogni fine anno il Comune premia i ragazzi che si sono distinti nel corso della stagione (nel 2018 sette premiati, ndr) dimostrando grande attenzione al nostro team. Per il 2018 avremo 45 tesserati, dai 6 ai 20 anni, un numero importante che ci gratifica per quanto fatto in questi anni. Sono in buona compagnia nel consiglio direttivo con Bonanomi che non ha bisogno di presentazioni, campione di Bmx e azzurro in Downhill, con Spreafico appassionato e buon discesista Dh, e con mia moglie Alessandra che negli anni Ottanta fece parte del Team Bmx del padre Dante con buoni risultati».

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Ciclismo