Seguici

Basket

Il Costa perde il bigmatch ma è allo stesso livello di Sesto

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Le brianzole lottano alla pari con la capolista Geas e vengono sconfitte 55-61. Sorteggiata l’avversaria in Coppa Italia: l’Andros Basket Palermo

Il bigmatch dell’ultima giornata di andata nel Girone Nord di A2 femminile sorride alla Geas Sesto, che respinge così l’assalto del Costa.

Un incontro molto equilibrato, con un primo quarto vissuto punto a punto e chiuso 14-11 dalle biancorosse. Stessa musica nel secondo periodo, in cui Geas prova a fare la voce grossa a rimbalzo offensivo mentre Costa martella da tre con Baldelli. Mahlknecht infila quattro punti consecutivi per il 30-25.

Nel terzo quarto, Zagni e Barberis guidano la rimonta delle sestesi fino al sorpasso, e nonostante percentuali basse dalla lunetta le ospiti volano 39-43. Grande agonismo e qualche errore nel quarto decisivo, Baldelli ai liberi porta Costa sul 53-53 ma Barberis si carica Sesto sulle spalle e la trascina al 55-61 finale.

Per il Basket Costa una sconfitta immeritata nei contenuti. I valori si sono dimostrati simili, pur con interpretazioni cestistiche opposte: perimetrali le brianzole (da tre), capaci di attaccare il ferro e occupare l’area le sestesi (34 liberi tirati). La sfida per il primato vede avvantaggiarsi la Geas, ma il campionato è ancora lungo. Nel frattempo definiti i quarti di finale di Coppa Italia di A2. Costa, detentrice del trofeo, giocherà contro l’Andros Basket Palermo.

Il tabellino B&P Costa: Rulli 6, Del Pero 3, Baldelli 20, Visconti 5, Mahlknecht 15, Discacciati NE, Allevi NE, Balossi, Meroni, Tibè, Longoni 6. All. Pirola.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket