Seguici

Calcio

Video | Calcio Lecco, Delpiano: “Avvoltoi sopra la mia testa? Sappiamo come va nel calcio…”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Nel calcio capita che una vittoria venga trattata alla stregua di una sconfitta.

La Calcio Lecco 2017/2018, in tal senso, è maestra nella pratica. Mister Alessio Delpiano è stato esonerato, richiamato, ma, soprattutto, è stato quasi sempre messo in discussione. Lo stentare dell’ultimo periodo ha riacceso focolai che erano sopiti, non soffocati dalla stentata vittoria con il Dro di mercoledì. Non facile allenare la squadra in questa condizione, creata perlopiù all’interno.

“Nel calcio va così, lo sappiamo – spiega con amarezza Delpiano a Lecco Channel News – mi dispiace solo essere ancora una volta nel fuoco dei franchi tiratoriSiamo a nove punti dalla vetta e a uno dai playoff, in corsa insomma. Quello che più m’interessa è comuque la partita di domenica con il Pontisola“. Un match decisamente complesso su un campo, quello del “Legler”, dove in poche hanno trovato la gloria (2 sconfitte interne per i blues). Ancora una volta il Lecco dovrà rimbalzare le voci esterne per uscire dallo stato di convalescenza in cui si trova attualmente. Non facile, anche perchè mancherà certamente Fabio Cristofoli, che constringerà il tecnico a trovare diverse soluzioni offensive.

Lo stato fisico, comunque, è buono. Questo, almeno, stando alle parole di Francesco Luoni, che tra le Orobie dovrebbe verdersela faccia a faccia con Adriano Ferreira Pinto, uno dei primi della classe “Serie D”: “Non so se giocherò terzino o meno – racconta ai nostri microfoni – ma io mi trovo bene in entrambe le posizioni. Sappiamo che avremo davanti una squadra che sta facendo ottime cose e che sarà una partita difficile.”

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio