Seguici

Atletica

Cairoli serve il poker di titoli italiani nell’eptahlon: ora gli Europei a Berlino

Simone Cairoli (Foto Roberto Passerini)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Il campione italiano indoor Simone Cairoli conferma il titolo a Padova. Sul podio anche un altro alfiere dell’Atletica Lecco, Marco Leone, col primato personale

Ha servito un favoloso poker. Simone Cairoli, asso dell’Atletica Lecco, si è preso di forza il quarto titolo italiano Assoluto indoor nell’eptathlon, nella rassegna tricolore delle prove multiple andata in scena a Padova.

Cairoli ha trionfato con 5.517 punti, dimostrandosi già in forma dopo l’operazione alla caviglia che lo aveva fermato la scorsa estate.  In Veneto, la sfida per il titolo è stata con Alexander Demetz (5.274 punti). Cairoli ha realizzato queste prestazioni: 7″11 nei 60 metri; 6,99 nel salto in lungo; 12,22 nel peso; 1,95 nel salto in alto; 8″29 nei 60 ostacoli; 4,50 nell’asta; 2’45″46 nei 1.000 metri. Dopo l’iniziale 2-2 della prima giornata con Demetz, il gialloblu ha infilato il 3-0 decisivo nella seconda. Il prossimo grande obiettivo di Cairoli adesso è rappresentato dagli Europei di Berlino.

Sul podio, dietro a loro due, un altro portacolori dell’Atletica Lecco, Marco Leone che realizza il primato personale con 5.249 punti (7″41, 6.83, 11.97, 1.92, 8″47, 4.50, 2’49″61).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Atletica